Fiori di Cadillac
Il progetto Fiori di Cadillac nasce nel 2009 e tra settembre e ottobre 2010, vede la luce il primo EP "Anoikis", autoprodotto, contenente 4 brani inediti. Tra le recensioni ricordiamo Musica Sotterranea che così scrive: “I testi sono microstorie di emozioni e sensazioni svelate come segreti, tra chitarre e pianoforte, suoni duri e dimessi, come in un'altalena di inquietudini e malinconie”.

All’inizio del 2011, presentando l'Extended Play, la band viene contattata da varie etichette indipendenti e così nel marzo dello stesso anno il gruppo entra a far parte di Forears, etichetta fiorentina. Dopo la partecipazione a diversi contest e festival, nel marzo 2012 i Fiori di Cadillac entrano in studio per le registrazioni del primo album, pubblicato per Forears Music Company/Audioglobe/The Orchard il 21 ottobre 2013: "Cartoline". Il disco viene definito come: “… una coraggiosa sperimentazione su brani di matrice pop, persi in sonorità psichedeliche, volti a creare suggestioni emotive, attraverso atmosfere tanto oniriche quanto lucide e crude, e un cantato in italiano ispirato e visionario.”

Parte, così, il tour nazionale che porta il gruppo salernitano in diversi club dello stivale. La stampa si accorge di Cartoline e ne parla in questo modo: "...una delle migliori uscite discografiche di questo duemilatredici stronzo e funesto, un esordio che ti scoppia in faccia..." (Rockambula Webzine); "...la band dimostra una maturità poetica e una padronanza tecnica davvero importanti, che ben si affiancano ad una sensibilità toccante e fuori dall’ordinario." (RockIt); "Un'opera prima di sommessa bellezza e accademica crepuscolarità." (Rumore).

Nell'aprile del 2014, la band, inoltre, partecipa al contest 1M Festival, classificandosi tra le prime 8 band italiane in lizza per partecipare al "Concertone" del Primo Maggio di Piazza San Giovanni a Roma, e a giugno dello stesso anno il gruppo viene selezionato per partecipare all’edizione 2014 del Marea Festival di Fucecchio, in provincia di Firenze, dopo i concerti di: Earth Wind and Fire, Vinicio Capossela, Giorgio Canali & Rossofuoco.

Formazione:
Luigi Salvio - Voce, Chitarra, Basso
Valerio Vicinanza - Batteria, Synth
Rocco Izzo - Chitarra, Synth